La terapia del dolore è una disciplina della medicina che si occupa della diagnosi e della cura del paziente affetto da sintomatologia dolorosa acuta e cronica benigna o neoplastica”.

Due fondamentali concetti ne costituiscono le basi:

• il dolore come malattia, in quanto accompagnato da complessi problemi fisici, psicologici e sociali, primitivi e secondari;
• la multidisciplinarietà o interdisciplinarietà del team di trattamento del dolore.

Chi beneficia di questo approccio è in genere un paziente in cui vi è già stato il fallimento del tradizionale sistema terapeutico. Il dolore cronico colpisce un italiano su quattro ed è la principale causa di tutte le assenze dal lavoro in Europa, causando una perdita stimata in 240 miliardi di euro ogni anno.

L’attività si articola in visite con inquadramento diagnostico e terapeutico ed in prestazioni specifiche, quali infiltrazioni, terapia farmacologica, ossigenozonoterapia e neuralterapia.

Applicazioni specifiche della terapia del dolore

Caso studio: La signora Franca

Aurelio Guglielmino

Dirigente e Medico U.O.C di Anestesia e Rianimazione Azienda Policlinico dell'Università di Catania, tratta Ozonoterapia e Terapia del dolore.

Invia il tuo numero di telefono e verrai ricontattato

Vestibulum ac diam sit amet quam vehicula elementum sed sit amet dui. Donec rutrum congue leo eget malesuada vestibulum.

Aurelio Guglielmino

Dirigente e Medico U.O.C di Anestesia e Rianimazione Azienda Policlinico dell'Università di Catania, tratta Ozonoterapia e Terapia del dolore.

Invia il tuo numero di telefono e verrai ricontattato

Vestibulum ac diam sit amet quam vehicula elementum sed sit amet dui. Donec rutrum congue leo eget malesuada vestibulum.

Caso studio: La signora Franca

"Inserire il caso studio"

"Inserire il caso studio"

Condividi l'articolo scegliendo la tua piattaforma.